Barca

Il Magdalena è un catamarano comodo e veloce, 4 cabine ognuna col suo bagno, oltre cabina e wc marinaio. Grandi spazi sopra e sotto coperta. Una linea sportiva ed elegante

 

Per saperne di più

Equipaggio

Fulvio è skipper, fotografo e ingegnere ambientale. Grande esperienza e sicurezza, ama condividere le nozioni dell’andar per mare e della vela, e della gestione della barca

 

Per saperne di più

Programma 2022

Le coste e le isole minori attorno la Sicilia e della Grecia offrono il meglio del Mediterraneo, acque tiepide e limpide, aria e luce scintillante, natura storia e cultura straordinaria

 

Per saperne di più

hire_us

Navigazione e costi

I contributi richiesti sono in linea con il mercato attuale per locazione occasionale. La presenza di uno skipper così qualificato è garanzia di sicurezza e serenità

Per saperne di più

Chi siamo

ArcheoSailing è un’idea, concepita nel 2009 per scoprire, vivere e comunicare il nostro Mediterraneo: coniugare l’amore dello Skipper Fulvio Croce per la vela, il trekking e la natura, con la subacquea e le mete archeologiche e culturali, passione della giornalista M. L. Crescimanno.
A partire dalla nostra base in Sicilia verso tutti i mari vicini e lontani.

Dopo anni di navigazioni, vacanze ed esplorazioni in tutto il Mediterraneo, nel novembre 2012 ArcheoSailing ha attraversato l’Atlantico e ha completato sei stagioni nel GRANDE OCEANO, due nei Caraibi, piccole e grandi Antille, e poi quattro nel Pacifico, Messico, Galapagos e Polinesia Francese, con la stessa filosofia e gli stessi obiettivi. In questi anni di grandi emozioni e indimenticabili esperienze umane e veliche si sono succeduti almeno una trentina di equipaggi di marinai e ospiti di tante nazionalità. Spirito di collaborazione e amicizia, grande concentrazione e sicurezza. Tornati in Mediterraneo, dal 2019 navighiamo nei nostri mari sul nostro comodo e veloce CATAMARANO! ArcheoSailing non è un’attività commerciale nè tanto meno una società di charter, ma offre la possibilità di andare per mare in condivisione di spese con itinerari a tema e svolge attività di divulgazione nello spirito di amicizia e collaborazione tipico della gente di mare.

Archeosailing - Chi siamo
Vita-di-mare

Vita di mare

ArcheoSailing promuove un concetto di vita di mare più attento all’ambiente, alla sicurezza della navigazione e al rispetto della comune fruizione del mare a fini turistici e naturalistici.

ArcheoSailing propone periodi a bordo del nostro Magdalena di una o più settimane, alternando relax e navigazione, all’esplorazione del territorio e delle coste.
Ci piace andare a vela quanto più è possibile, secondo le condizioni meteorologiche previste. Niente rischi, solo navigazioni piacevoli e tranquille. In una vacanza una baia o una costa ridossata vale di più di una cavalcata tra onde troppo ripide. Faremo snorkeling e nuoto a volontà, ma anche turismo culturale, trekking nei parchi e nelle aree naturali protette. Preferiamo ancoraggi protetti e tranquilli, dove guastare aperitivi e cibi comodamente seduti al tramonto nel grande pozzetto, a marina più o meno affollati, anche se la cucina di bordo tipicamente mediterranea non esclude certo la degustazione di cibi tipici in ristoranti e trattorie locali.
Una vacanza partecipativa in serenità ed amicizia, nella splendida natura dei nostri mari e delle nostre coste, dove ognuno può, se vuole, contribuire sia alle manovre che alla cucina, nei limiti delle proprie competenze e attitudini.

Vita di mare

ArcheoSailing promuove un concetto di vita di mare più attento all’ambiente, alla sicurezza della navigazione e al rispetto della comune fruizione del mare a fini turistici e naturalistici.

ArcheoSailing propone periodi a bordo del nostro MAGDALENA di una o più settimane, alternando relax e navigazione, all’esplorazione del territorio e delle coste.
Ci piace andare a vela quanto più è possibile, secondo le condizioni meteorologiche previste. Niente rischi, solo navigazioni piacevoli e tranquille. In una vacanza una baia o una costa ridossata vale di più di una cavalcata tra onde troppo ripide. Faremo snorkeling e nuoto a volontà, ma anche turismo culturale, trekking nei parchi e nelle aree naturali protette. Preferiamo ancoraggi protetti e tranquilli, dove guastare aperitivi e cibi comodamente seduti al tramonto nel grande pozzetto, a marina più o meno affollati, anche se la cucina di bordo tipicamente mediterranea non esclude certo la degustazione di cibi tipici in ristoranti e trattorie locali.
Una vacanza partecipativa in serenità ed amicizia, nella splendida natura dei nostri mari e delle nostre coste, dove ognuno può, se vuole, contribuire sia alle manovre che alla cucina, nei limiti delle proprie competenze e attitudini.

Scuola di vela

ArcheoSailing organizza corsi di vela, di vita di mare e di navigazione a tutti i livelli e per tutte le età da 8 a 88 anni, e stages di formazione di ruoli professionali del diporto nautico, con particolare attenzione alla sicurezza, alla gestione delle risorse di bordo e dei rifiuti.

Con finalità didattiche, possiamo organizzare periodi settimanali, anche in lingua inglese, con traversate in alto mare e navigazioni costiere per affrontare ed approfondire tutte le tematiche attinenti la conduzione e gestione di unità da diporto. Proveremo una varietà di manovre a vela e a motore, ormeggi e ancoraggi. Al contempo esploriamo coste, territori, baie e fondali di grande bellezza, sia per acquisire o perfezionare la propria competenza in mare che per diletto, ma anche per una possibile carriera (anche solo estiva) di skipper/marinaio/hostess.
Seminari che comprendono lezioni teoriche e pratiche di conduzione della barca a tutte le andature e tutte le condizioni meteo marine, su procedure di emergenza, manovre, nomenclatura, nodi, ormeggi, ancoraggi, attrezzature, elettronica e quant’ altro.

ArcheoSailing
Assistente skipper/ marinaio cercasi
trattamento alla pari, cabina singola con bagno, preferenza lingua inglese
Chiamare o inviare una mail con CV.

I NOSTRI LIBRI

Blog Atlantico

“Diventa un libro fotografico ed un e-book il blog di navigazione di un velista ingegnere palermitano Fulvio Croce, partito a vela nel 2012 con il suo Sun Fast 43 da Mondello, Palermo, rotta verso l’Atlantico sino al mar dei Caraibi, in procinto adesso di attraversare il canale di Panama e proseguire oltre, rispondendo ad un richiamo irresistibile. 10.000 miglia di navigazione in due anni! Una traversata atlantica vissuta in diretta, nei dettagli, un’organizzazione meticolosa e delicati aspetti psicologici legati alle responsabilità del Comandante con a bordo in equipaggio anche la figlia 26enne.” (da GdS del 2015)

Nelle 100 pagine una selezione di foto emblematiche dell’autore, le sensazioni della traversata, della scoperta, della vita di bordo e delle escursioni a terra tra le 100 isole dei Caraibi con uno stile da web, semplice e accattivante.
Anni di pura felicità spinti dagli alisei, tra popoli diversi, navigatori solitari divenuti amici e natura lussureggiante, spesso in compagnia dei tanti amici e velisti che lo hanno raggiunto a bordo, seguendolo in questa avventura tra le Piccole e le Grandi Antille, fino a Cuba, Giamaica e alle isole San Blas di Panama.

Premessa dell’Olimpionico Gabriele Bruni

100 pag – € 12,00

ArcheoSailing
ArcheoSailing

Blog Atlantico

“Diventa un libro fotografico ed un e-book il blog di navigazione di un velista ingegnere palermitano Fulvio Croce, partito a vela nel 2012 con il suo Sun Fast 43 da Mondello, Palermo, rotta verso l’Atlantico sino al mar dei Caraibi, in procinto adesso di attraversare il canale di Panama e proseguire oltre, rispondendo ad un richiamo irresistibile. 10.000 miglia di navigazione in due anni! Una traversata atlantica vissuta in diretta, nei dettagli, un’organizzazione meticolosa e delicati aspetti psicologici legati alle responsabilità del Comandante con a bordo in equipaggio anche la figlia 26enne.” (da GdS del 2015)

Nelle 100 pagine una selezione di foto emblematiche dell’autore, le sensazioni della traversata, della scoperta, della vita di bordo e delle escursioni a terra tra le 100 isole dei Caraibi con uno stile da web, semplice e accattivante.
Anni di pura felicità spinti dagli alisei, tra popoli diversi, navigatori solitari divenuti amici e natura lussureggiante, spesso in compagnia dei tanti amici e velisti che lo hanno raggiunto a bordo, seguendolo in questa avventura tra le Piccole e le Grandi Antille, fino a Cuba, Giamaica e alle isole San Blas di Panama.

Premessa dell’Olimpionico Gabriele Bruni

100 pag – € 12,00

ArcheoSailing

Blog Pacifico

Questo libro non è un diario di bordo, né una storia di mare: è un po’ di tutto questo, ma anche la raccolta, la registrazione delle sensazioni più forti e significative, quelle che mi hanno portato, da scrittore neanche dilettante, a provare a trascriverle su carta, a descrivere l’indescrivibile, per cercare di fermarle e non farle fuggire, scomparire nel tempo.

Dopo “Blog Atlantico – 10.000 miglia da Mondello a Panama”, in questo libro riporto le immagini, di parole e di fotografie, degli altri quattro anni di vela e di mare da Panama alla Polinesia Francese, toccando Galapagos, Messico, Baja California, Isole Marchesi e Tuamotu, Isole della Società, visitando via terra anche Costarica, Panama, Messico, Guatemala ed Ecuador.

Silenzi del grande mare, incontri straordinari, natura allo stato puro, momenti di grande emozione o forte tensione, immagini uniche, irripetibili, introvabili altrove. Un’avventura che vale una vita.

Premessa del navigatore oceanico, pittore e scrittore Mario Pirri

160 pag – € 18,00

ArcheoSailing

Blog Pacifico

Questo libro non è un diario di bordo, né una storia di mare: è un po’ di tutto questo, ma anche la raccolta, la registrazione delle sensazioni più forti e significative, quelle che mi hanno portato, da scrittore neanche dilettante, a provare a trascriverle su carta, a descrivere l’indescrivibile, per cercare di fermarle e non farle fuggire, scomparire nel tempo.

Dopo “Blog Atlantico – 10.000 miglia da Mondello a Panama”, in questo libro riporto le immagini, di parole e di fotografie, degli altri quattro anni di vela e di mare da Panama alla Polinesia Francese, toccando Galapagos, Messico, Baja California, Isole Marchesi e Tuamotu, Isole della Società, visitando via terra anche Costarica, Panama, Messico, Guatemala ed Ecuador.

Silenzi del grande mare, incontri straordinari, natura allo stato puro, momenti di grande emozione o forte tensione, immagini uniche, irripetibili, introvabili altrove. Un’avventura che vale una vita.

Premessa del navigatore oceanico, pittore e scrittore Mario Pirri

160 pag – € 18,00

Sulle tracce del Nobel ecologista

Un insolito viaggio in cinque tappe sulle tracce del grande scrittore ecologista francese J.M.G. Le Clézio. Iniziato quasi per caso molti anni fa dalla sperduta isoletta Rodrigues, nell’oceano Indiano, proseguito tra gli indios della foresta panamense, nelle baie messicane habitat delle ultime balene grigie, nel grande deserto marocchino e concluso negli atolli polinesiani.
Accompagnata dalle sue parole potenti, M. Laura Crescimanno è partita alla ricerca di una sostenibilità ambientale forse non ancora irrimediabilmente perduta, per continuare a vivere sul mare e del mare, prima che sia troppo tardi.

M. L. Crescimanno, classe 1962, si è laureata in Lingue e Letterature straniere a Palermo, dove vive e lavora. Giornalista freelance, ha collaborato con la Rai e le principali testate online siciliane e nazionali nell’ambito del turismo e dell’ambiente.
Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca si è occupata di formazione per i master di Turismo e Comunicazione dell’Università di Palermo.
Oggi è consulente negli uffici stampa di enti pubblici e aziende private.
Ha pubblicato numerose guide turistiche sulla Sicilia e sulle isole minori e i volumi fotografici Suggestioni di Sicilia (Marcello Clausi Editore) e Paradisi marini – Appunti di bio – diversità (Qanat Edizioni).

88 pag – € 15,00 Foto di Fulvio Croce

ArcheoSailing
ArcheoSailing

Sulle tracce del Nobel ecologista

Un insolito viaggio in cinque tappe sulle tracce del grande scrittore ecologista francese J.M.G. Le Clézio. Iniziato quasi per caso molti anni fa dalla sperduta isoletta Rodrigues, nell’oceano Indiano, proseguito tra gli indios della foresta panamense, nelle baie messicane habitat delle ultime balene grigie, nel grande deserto marocchino e concluso negli atolli polinesiani.
Accompagnata dalle sue parole potenti, M. Laura Crescimanno è partita alla ricerca di una sostenibilità ambientale forse non ancora irrimediabilmente perduta, per continuare a vivere sul mare e del mare, prima che sia troppo tardi.

M. L. Crescimanno, classe 1962, si è laureata in Lingue e Letterature straniere a Palermo, dove vive e lavora.
Giornalista freelance, ha collaborato con la Rai e le principali testate online siciliane e nazionali nell’ambito del turismo e dell’ambiente. Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca si è occupata di formazione per i master di Turismo e Comunicazione dell’Università di Palermo. Oggi è consulente negli uffici stampa di enti pubblici e aziende private.
Ha pubblicato numerose guide turistiche sulla Sicilia e sulle isole minori e i volumi fotografici Suggestioni di Sicilia (Marcello Clausi Editore) e Paradisi marini – Appunti di bio – diversità (Qanat Edizioni).

88 pag – € 15,00 Foto di Fulvio Croce

I nostri libri si posso ordinare online con spedizione gratuita. Contattami!

La nostra storia

Da Mondello all’alto mare

I primi bordi sono stati nel golfo di Mondello già a 13 anni sul Flying Junior del Club Lauria: ogni estate uscite giornaliere simulando regate, sognando traversate, giri di Sicilia, avventure.
Tante regate in giro per l’Italia, anche su Flying Dutchman, Laser, Laser 2, 420, 470. Dal 1974 al 1978, c’è la prima vera barca, un piccolo cutter in legno, dalla linea classica, con cui si esplorano le coste siciliane, tutte le isole da Stromboli a Pantelleria e nel 1976 due mesi fino alla Grecia Ionica.

Da Mondello all’alto mare

I primi bordi sono stati nel golfo di Mondello già a 13 anni sul Flying Junior del Club Lauria: ogni estate uscite giornaliere simulando regate, sognando traversate, giri di Sicilia, avventure. Tante regate in giro per l’Italia, anche su Flying Dutchman, Laser, Laser 2, 420, 470. Dal 1974 al 1978, c’è la prima vera barca, un piccolo cutter in legno, dalla linea classica, con cui si esplorano le coste siciliane, tutte le isole da Stromboli a Pantelleria e nel 1976 due mesi fino alla Grecia Ionica.

In regata col Monomania

Poi dal 1998 al 2008 c’è il Monomania, un veloce Isola 34: tante regate e vittorie, una vera barca, con elettronica, salpancore, rolla fiocco e quant’altro, due cabine e 6 cuccette. Molta scuola vela invernale, settimane estive di vela e di mare per ragazzi da 8 a 14 anni alle isole minori, e di vacanza a tanti amici ed ospiti da tutta Italia. Ma anche indimenticabili crociere estive in Sardegna, Corsica, Croazia, Grecia. Tante miglia, tanta esperienza, il pieno di felicità.

In regata col Monomania

Poi dal 1998 al 2008 c’è il Monomania, un veloce Isola 34: tante regate e vittorie, una vera barca, con elettronica, salpancore, rolla fiocco e quant’altro, due cabine e 6 cuccette. Molta scuola vela invernale, settimane estive di vela e di mare per ragazzi da 8 a 14 anni alle isole minori, e di vacanza a tanti amici ed ospiti da tutta Italia. Ma anche indimenticabili crociere estive in Sardegna, Corsica, Croazia, Grecia. Tante miglia, tanta esperienza, il pieno di felicità.

Archeosailing - Bulbo Matto e l'oceano

Bulbo Matto e l’oceano

Bulbo Matto è un Sun Fast 43, una grande barca acquistata nel 2008.
Dopo le Baleari e il mar Egeo, per sei anni, dal 2012 al 2018 è il grande Oceano, la realizzazione di un sogno: la traversata Atlantica, i Caraibi, poi il canale di Panama, Galapagos, Messico, fino alla Polinesia Francese, dove a malincuore viene venduta nel 2017.
Tanti equipaggi con decine di marinai provenienti da tutto il mondo. Esperienze incredibili di mare e di vita raccontate nel Blog e nei nostri libri.

Archeosailing - Bulbo Matto e l'oceano

Bulbo Matto e l’oceano

Bulbo Matto è un Sun Fast 43, una grande barca. Dopo le Baleari e il mar Egeo, per sei anni è il grande Oceano, la realizzazione di un sogno: la traversata Atlantica, i Caraibi, poi il canale di Panama, Galapagos, Messico, Polinesia Francese.
Tanti equipaggi con decine di marinai italiani, inglesi, francesi, americani, e da Israele, Finlandia, Australia, Singapore, Hong Kong.
Un’esperienza incredibile di mare e di vita

Comfort e velocità sul Magdalena

Il nostro catamarano è la soluzione ideale per chi vuole navigare in comfort senza rinunciare al piacere della vela.
Nelle ultime tre stagioni l’abbiamo collaudato in tutte le condizioni.
A vela di bolina si difende bene viaggiando spesso sopra i 7 nodi, alle andature portanti abbiamo spesso superato i 14 nodi. All’ancora per un aperitivo o per cena, comodamente seduti nel grande pozzetto, ci siamo goduti la magia di ogni singolo tramonto.

Comfort e velocità sul Magdalena

Il nostro catamarano è la soluzione ideale per chi vuole navigare in comfort senza rinunciare al piacere della vela. Nelle ultime tre stagioni l’abbiamo collaudato in tutte le condizioni. A vela di bolina si difende bene viaggiando spesso sopra i 7 nodi, alle andature portanti abbiamo spesso superato i 14 nodi. All’ancora per un aperitivo o per cena, comodamente seduti nel grande pozzetto, ci siamo goduti la magia di ogni singolo tramonto.

Dicono di noi

Contatti

ArcheoSailing

Per ogni quesito, quotazione o
prenotazione contattare Fulvio

Primary Color

Secondary Color

http://www.archeosailing.com/wp-content/themes/yachtsailing